PRIMO INCONTRO: pentimento e perdono (Gv 8,1-11)

 

DI CHE COSA PARLIAMO…

Il pentimento nasce dall’ascolto della Parola di Dio. Essa è il criterio di discernimento da cui partire per capire ciò che è bene e ciò che è male. Non possiamo infatti farci noi arbitri del bene e del male. Oggi viviamo in un mondo confuso perché non si conosce – e spesso non si vuole conoscere – la Parola di Dio. Così ognuno si fa la sua verità sul bene e sul male e anche il male più evidente diventa lecito.

Conosci la Parola di Dio? Cresci in sapienza ogni giorno?

Prima di partecipare alla Santa Messa è utile farsi un buon esame di coscienza. La Santa Messa infatti produce frutto se cambia la nostra vita. Ma non c’è cambiamento di vita senza un pentimento sincero e il proponimento di vincere il peccato. Il pentimento è grazia di chiedere ogni giorno al Signore.

Ti fai un esame di coscienza almeno di tanto in tanto? Su quale basi e con quale metodo?

 

UN ESERCIZIO SALUTARE PER LA PROPRIA VITA SPIRITUALE

Per fare un buon esame di coscienza…ecco alcune indicazioni:

Pensieri

I miei pensieri sono pensieri evangelici? So che coltivare certi pensieri – e desideri – favorisce la caduta nel peccato? Quali sono i pensieri che devo correggere?

Parole

Dalla nostra parola nasce la vita se essa viene dallo Spirito Santo. Nasce invece ogni sorta di problema e/o discordia se essa viene dallo spirito del male. Hai mai esaminato il tuo modo di parlare? Provaci e capirai molte cose per ciò che ti riguarda.

Opere

Partiamo dai Dieci Comandamenti. Passiamo alle Beatitudini e al Discorso della Montagna. Esaminiamoci sulle virtù e sui vizi.

Omissioni

L’omissione è un peccato poco confessato. Si potrebbe fare il bene e non lo si fa. Si potrebbe rendere testimonianza a Cristo e non lo si fa. Si dovrebbe prendersi a cuore la salvezza dell’altro e non lo si fa. Si dovrebbero mettere a frutto i propri carismi e spesso ci si nasconde sottoterra come gli struzzi…

 

PISTE DI APPROFONDIMENTO

Che relazione che c’è tra pensieri del cuore, parole, opere e omissioni. Tutto parte dai pensieri…da quelle convinzioni profonde del cuore…è lì che bisogna lavorare…

Il pentimento è sincero se…

 

Indice delle schede

error: Content is protected !!